Modalità di accettazione delle domande di messa a disposizione (MaD) per stipula contratti a tempo determinato a.s. 2021/2022

IL DIRIGENTE SCOLASTICO

  • Visti gli art. 33, 34, 97 e 98 della Costituzione Italiana.

  • Visto il DM 131/2007 "Regolamento per il conferimento di supplenze al personale docente ed educativo e ATA".

  • Vista la nota MIUR n.38905 del 28/08/2019 "Anno scolastico 2019/2020 - Istruzioni e indicazioni operative in materia di supplenze al personale docente, educativo ed ATA" dalla quale emerge la necessità di graduare le richieste e dovendo quindi raccogliere dati utili allo scopo.

  • Visto l'art. 25 del D.Lgs. 165/2001.
  • Vista l'O.M. n 60 del 10/07/2020 "Procedure di istituzione delle graduatorie provinciali e di istituto di cui all'art. 4, commi 6 bis e 6 ter, della legge 3 maggio 1999, n. 124 e di conferimento delle relative supplenze per il personale docente ed educativo.

  • Vista la nota n. 26841 del 05/09/2020 della Direzione generale per il personale scolastico del Ministero dell'Istruzione avente per oggetto "Anno scolastico 2020/2021 - Istruzioni e indicazioni operative in materia di supplenze al personale docente, educativo ed ATA", in particolare il paragrafo "Conferimento delle supplenze al personale docente ed educativo" e in attesa della nota relativa all'a.s. 2021/2022.

  • Vista la nota n. 25089 del 06/08/2021 della Direzione generale per il personale scolastico del Ministero dell'Istruzione avente per oggetto "Anno scolastico 2021/2022 - Istruzioni e indicazioni operative in materia di supplenze al personale docente, educativo ed ATA. Trasmissione DM n. 242 del 30/07/2021", in particolare il paragrafo "Conferimento delle supplenze al personale docente ed educativo". [addenda del 16/08/2021]

  • Integrato il modulo di candidatura con le informazioni aggiuntive necessarie (nel caso, essendo il modulo già molto completo, solo l'informazione di eventuali abilitazioni possedute) e avvisati i candidati che dal 5 agosto ad oggi (16/08/2021) si sono già iscritti al fine di informarli di questa modifica e con la conseguente richiesta di ricompilazione, fatta salva la data di prima compilazione. [addenda del 16/08/2021]

  • Considerata la possibilità, in caso di esaurimento delle graduatorie d'Istituto, di dover provvedere alla stipula dei contratti a tempo determinato, inclusi i posti di sostegno, con personale che si sia reso disponibile tramite "Messa a disposizione" (MaD).

  • Considerata l'enorme mole di messe a disposizione (MaD) pervenute da aspiranti insegnanti che si candidano via e-mail (PEO) o PEC tramite i software più vari e massivi e vista l'impossibilità materiale di procedere alla loro classificazione e archiviazione informatica, trattandosi di dati mal formattati, disomogenei, spesso parziali e di conseguenza inutili per una selezione attenta delle candidature.

  • Considerata l'obsolescenza di dati precedentemente raccolti perché gli/le aspiranti supplenti possono avere trovato altre occupazioni pur essendosi candidati per l'a.s. precedente.

Dispone:

che la raccolta delle cosiddette "MaD" avvengano tramite la compilazione della scheda di rilevazione raggiungibile a questo link:

Accesso Scheda di Rilevazione

Prima di compilare la propria scheda, si suggerisce a ciascuno di monitorare le classi di concorso alle quali dà accesso la propria laurea, o il proprio diploma o la combinazione di titoli necessari ad accedere ad una classe di concorso, verificandole preventivamente in rete, ad esempio tramite questa pagina ufficiale: 

 

Al fine di effettuare le verifiche appena citate, restando i candidati liberi di informarsi secondo i canali ritenuti più consoni, si forniscono altri possibili servizi utili, non essendo quello sopra indicato sempre attivo:

Qualsiasi messa a disposizione (MaD) pervenuta con altri mezzi, cartacei o elettronici, verrà cestinata.

La presente disposizione ha valore per le domande inviate per l'anno scolastico 2021/2022.

La scuola si riserva di verificare i titoli dichiarati prima di procedere alla stipula di eventuali contratti. 

Genova, 5 agosto 2021

Genova, 16 agosto 2021 (per le addende successive alla pubblicazione della nota 25089 citata nelle premesse)

Il dirigente scolastico

Paolo Fasce